0

Story

NavitrenNavitren viene fondata nel 1975 dall’amico Franco Rovida, eccellente modellista ferroviario e navale. Fin da subito tuttavia produzione e vendita Navitren si sono specializzate intorno al mondo della ferrovia e, con particolare attenzione, ai prototipi di treni italiani. Sono ancora gli anni ottanta quando alcuni modelli realizzati in metallo da Navitren in scala 0 (1:43,5) entrano a pieno titolo nella leggenda: alcuni affezionati clienti ricorderanno la mitica Gr. 740, nonché la Gr. 743, l’ETR 300 Settebello ed ancora altri esempi. È proprio in questi anni che Navitren inizia a contraddistinguersi per la sua produzione e distribuzione di modelli artigianali di altissima qualità oltre che per la vendita tradizionale dei prodotti industriali italiani e stranieri.

Nel 1992 il testimone passa a Guido Sala, fermodellista abile ed appassionato che amplia l’offerta esistente in base alla richiesta della clientela, inserendo nel ventaglio della propria offerta H0 ricercate elaborazioni realizzate su modelli di produzione industriale.

Dal 1995 l’offerta modellistica ferroviaria Navitren cresce fino a diventare globale: viene trattato ogni genere di articolo dal diorama al plastico; dalla locomotiva in kit Weinert al modello artigianale in ottone fotoinciso e microfusioni di Micro-Metakit, Lemaco, Fulgurex, Overland; si realizzano poi modelli speciali ed elaborazioni che vanno dalla sporcatura realistica di locomotive e vagoni, all’inserimento di decoder digitali nelle locomotive, alle piccole e grandi riparazioni; si restaurano e si riverniciano infine trenini e locomotive d’antiquariato.

Nel frattempo già da parecchi anni importanti accordi con prestigiosi produttori hanno consentito di presentare ogni anno novità esclusive e nuove versioni di locomotive e convogli in serie speciali; realizzazioni che sono state rese possibili attraverso il reperimento di testimonianze, testi, foto, disegni e il contribuito di collaboratori appassionati ed esperti del settore. È su questo filone che si inserisce a pieno titolo tra gli eventi storici di casa Navitren la presentazione, durante l’Hobby Model Expo di Novegro del 2001 la Nostra prima produzione artigianale: il locomotore E.625.008, primo di una serie di quattro modelli che comprenderà le versioni 004, la 001 e la E.626.003.